Acconciature: raccolti o sciolti, tante idee per le feste

di Marco Di Marzio

Vi state preparando a Natale e Capodanno ma non sapete che look sfoggiare per i vostri capelli? Meglio le onde da diva o un raffinato chignon?

O ancora un dettaglio originale, prezioso ed elegante? Serate con amici, cene di lavoro, riunioni familiari… dicembre è sicuramente il mese in cui non mancano le occasioni per sperimentare nuove acconciature, più o meno eleganti, classiche o reinterpretate: raccolti morbidi, romantiche trecce, code alte e basse, chignon, o capelli tenuti sciolti e arricchiti da scintillanti fermagli.

Insomma, le possibilità sono infinite, sia che si scelga di raccogliere i capelli, sia che si opti per lasciarli sciolti. Ecco qualche idea per stupire e non passare inosservate tra tanti invitati.

Acconciature con capelli raccolti

I capelli raccolti sono da sempre sinonimo di eleganza e per essere davvero chic e trendy, basta aggiungere qualche accessorio: cerchietti o fermagli brillantinati, fiocchi, nastri o coroncine.

Trecce – Le trecce donano un aspetto raffinato e ordinato e tante sono le idee per adattarle alle diverse tipologie di capello. Se avete capelli molto lunghi potrete realizzare una treccia da arrotolare poi su se stessa e fissarla con forcine. Un’idea più romantica è la treccia portata da un lato della testa, magari intrecciata con nastri nei colori delle feste.

Coda o ponytail – Dalla raffinata coda di cavallo di Fendi, a quella sfoggiata da Kate Middleton bombata sulla parte superiore della testa, le idee per i party di Natale sono tante e diverse: alte e lisce o basse e ondulate, movimentate da elastici su tutta la lunghezza, oppure morbide, cotonando leggermente i capelli nella parte superiore e lasciando l’onda naturale della coda.

Chignon – Tra le acconciature più eleganti e comode, lo chignon è adattabile a tutte le lunghezze di capelli e lo si può realizzare basso e con riga centrale come suggerito da Dolce & Gabbana, in stile rétro alto con un ferma-capelli, oppure grande con capelli cotonati e un cerchietto o una fascia.

chignon

Pettinatura vintage 

- Per un Natale elegante non può mancare un’acconciatura in stile vintage con un raccolto e riga laterale.
Ci sono poi acconciature più complesse, con capelli arricciati con la piastra e fissati con forcine oppure arrotolati insieme a trecce per formare splendide pettinature da portare anche basse e laterali.

Capelli sciolti

Vi piacciono i capelli sciolti? Anche in questo caso le alternative sono molte e adattabili sia a capelli lunghi sia a tagli corti.
Un’idea può essere una piega mossa e voluminosa o raffinata e ondulata. In alternativa si possono raccogliere parzialmente i capelli, tirando indietro i ciuffi anteriori per formare una mezza coda e fermare il tutto con un fermaglio prezioso. La stessa cosa può essere fatta formando due trecce ai lati, da unire poi in un’unica treccia morbida.
Con i capelli sciolti, lunghi o corti, quello che può renderci diverse da tutti gli altri giorni, sono gli accessori: fermagli, cerchietti, fasce colorate, elastici. Possono essere eleganti anche in tinta unita, ma diventano sicuramente più luminosi se arricchiti con cristalli o brillantini.