Capelli e melone: un’accoppiata vincente!

di Marco Di Marzio

Il melone è il re delle tavole estive, buono da mangiare, rinfrescante e un ottimo ingrediente per maschere e trattamenti di bellezza. Se in spiaggia volete sfoggiare capelli sani e forti, iniziate a casa con qualche attenzione in più, utilizzando uno dei frutti estivi più amati. Il melone è ricco di acqua, vitamine A e C, e minerali, soprattutto calcio, potassio e fosforo.

Mangiare melone in abbondanza, è quindi un modo gradevole per dissetarsi e idratare corpo e capelli. Nei periodi più caldi, quando ci esponiamo costantemente al sole e la pelle e i capelli tendono a perdere la loro naturale lucentezza, il melone ci aiuta a mantenerli idratati e luminosi.

Questo, grazie alla vitamina A, un nutriente necessario per la produzione di sebo, che aiuta proprio ad avere capelli sani e idratati. La vitamina A è inoltre necessaria per la crescita di tutti i tessuti corporei, compresi i capelli.

La vitamina C, sempre contenuta nel melone, è invece fondamentale per la costruzione di collagene, che fornisce la struttura di pelle e capelli. Pensate che una tazza di melone a dadini fornisce il 97% del fabbisogno giornaliero di vitamina C… una ragione in più per mangiarlo in abbondanza!

Ma attenzione, il melone è anche un ottimo alleato della vostra chioma se utilizzato come ingrediente per maschere. Con l’arrivo del primo caldo, sole, salsedine, mollette ed elastici diventano ulteriori motivi di stress per la capigliatura. Per restituire tono e vigore ai capelli indeboliti, non c’è niente di meglio che prepararsi in casa delle maschere a base di melone.

Maschere fai da te con il melone

Capelli e melone: un’accoppiata vincente!

Ecco alcune ricette da ripetere 1-2 volte la settimana fino alla fine dell’estate, alle quali sarebbe bene abbinare l’asciugatura dei capelli senza phon o con un phon a bassa temperatura.

Per capelli secchi

Il melone è utile per nutrire i nostri capelli, soprattutto quelli sottili e sfibrati. Preparate un impacco frullando 50g di melone con 20g di olio extra vergine d’oliva. Applicate l’impacco sui capelli bagnati, dopo uno shampoo leggero, lasciate agire per almeno 10 minuti e poi risciacquate.

Per capelli lisci
Provate la maschera a base di melone e yogurt: il melone è ricco di vitamina A e favorisce la pettinabilità dei capelli, mentre lo yogurt gli ridà corpo, entrambi senza appesantire i capelli.
Dopo lo shampoo, frullate un melone e 250 g di yogurt bianco; mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, quindi distribuite la maschera su testa e lunghezze, tenendola in posa per mezz’ora. Risciacquate e fate asciugare.

Per capelli con forfora
Questa maschera è utile per sconfiggere la forfora. Unite del succo di melone centrifugato alla stessa quantità di latte; mescolate e mantenete in frigorifero almeno 1 ora prima di applicarla sul cuoio capelluto. Lasciate agire per un quarto d’ora e poi sciacquate.

Balsamo
Il melone può essere utilizzato anche come balsamo per capelli. Mischiate insieme pezzi di melone e avocado, spalmatelo sui capelli e lasciate agire per 10 minuti per ricostituire l’umidità e rendere la chioma brillante.